Come utilizzare le immagini nella comunicazione web

Foto: By Massimo Telò (Own work) [CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], via Wikimedia Commons“Un’immagine vale più di mille parole”, abbiamo sentito o detto questa frase decine di volte, ma siamo proprio sicuri che sia sempre indiscutibilmente vera?
Sarà perché in generale non amo gli assoluti e sono convinta che ogni tipo di comunicazione debba basarsi necessariamente sul compromesso, ma penso che la frase sopra citata sia molto più veritiera se modificata in questo modo: “un’immagine, se appropriata e posta in modo adeguato, crea con le giuste parole una sinergia vincente”. Continua a leggere

Scrivere per il web: buone pratiche

L'ultima pagina de Il tempo ritrovato di Marcel ProustLa maggioranza degli utenti della rete naviga alla ricerca di informazioni di tipo prevalentemente testuale, è quindi corretto affermare che l’aspetto più importante di ogni sito internet è rappresentato proprio dai suoi contenuti testuali.
Nell’impostazione di ogni pagina web dunque la porzione dedicata all’area informativa vera e propria, il cosiddetto corpo pagina, dovrebbe essere la più ampia possibile rispetto agli altri elementi (menù di navigazione, loghi, banner, etc.) visto e considerato che gli utenti che vi sono approdati desiderano trovarvi un numero soddisfacente di informazioni di buona qualità.

Numerose ricerche rendono atto del fatto che la lettura a video è del 25% più lenta rispetto alla lettura su carta, poiché il video non consente lo stesso livello di concentrazione e focalizzazione. Continua a leggere

Le caratteristiche di un buon sito web

Copyright (c) 123RF Stock PhotosSpesso ci sentiamo chiedere se ci sono dei parametri attraverso i quali giudicare la validità di un sito internet, naturalmente non esistono criteri di valutazione rigidi e definiti, tuttavia è possibile identificare tre macro fattori all’interno dei quali convergono tutti – o quasi – gli elementi che caratterizzano un sito web di alto livello: Comunicazione mirata, Usabilità del web, Codice corretto.

Continua a leggere

Gli errori e gli orrori di web design più diffusi

The World's Worst Website mostra un compedio di errori e di orroriNavigando in rete spesso e malvolentieri capita di imbattersi in siti che colpiscono per la bruttezza del loro design e dell’impatto estetico in generale.
In parte si tratta di residui degli anni ’90, quando l’ormai mitica figura del “webmaster” puntava con l’entusiasmo del neofita a conquistare i navigatori a suon di colori fosforescenti e immagini animate, ma non è raro trovare delle recentissime “perle di bruttezza”, segno che, nonostante la diffusione e la disponibilità di informazioni, studi e linee guida in materia di usabilità e design, il cattivo gusto e web designer improvvisati continuano ad agire indisturbati. Continua a leggere