Dieci buoni motivi per cancellare subito i tuoi account social (o almeno diventare utenti consapevoli)

Quando è stato lanciato Facebook, le persone venivano da me e mi dicevano che non erano tipi da social media. Io rispondevo: ’Lo diventerete’ […] Non so se capivo davvero le conseguenze di ciò che dicevo, per via degli effetti involontari di un network che raggiunge due miliardi di persone… Cambia letteralmente il tuo rapporto con la società, con gli altri […] Dio solo sa cosa farà al cervello dei nostri figli.
Sean Parker, fondatore di Napster e primo presidente di Facebook, in un discorso al National Constitution Center di Philadelphia nel 2017.

Nel giugno di quest’anno è uscito in Italia, edito dal Saggiatore, un breve saggio di Jaron Lanier (https://it.wikipedia.org/wiki/Jaron_Lanier), dal titolo decisamente esplicito: “Dieci ragioni per cancellare subito i tuoi account social” (https://www.ilsaggiatore.com/libro/dieci-ragioni-per-cancellare-subito-i-tuoi-account-social/). Continua a leggere

Chi è il vero proprietario del tuo sito internet?

Può sembrare una domanda scontata – se conosci la risposta, lo è di sicuro almeno per te – eppure nel nostro lavoro ci imbattiamo molto spesso in persone che non hanno la minima consapevolezza riguardo all’effettiva proprietà del “loro” sito web.
Purtroppo è ancora molto diffusa l’idea che un sito internet stia appunto “su internet” e non tutti conoscono la differenza tra l’acquisto del dominio e l’acquisto dell’hosting [approfondisici: Dominio, hosting e server: cosa sono e a cosa servono] e tendono a vedere la cosa come un pacchetto unico spesso fornito dall’agenzia che si occupa della realizzazione del sito.
I problemi arrivano inevitabilmente nel caso in cui il cliente si trovi a dover rinnovare dominio e hosting senza passare attraverso l’agenzia che ha realizzato il sito. Continua a leggere

Sai riconoscere le truffe on line?

Sai riconoscere le truffe on line?Le truffe esistono da secoli e hanno mille forme, ma nell’era digitale la velocità e le modalità di diffusione sono centuplicate.
Oggi viviamo costantemente connessi e siamo parte di una grande comunità virtuale all’interno della quale centinaia di utenti si lasciano irretire dalle stesse truffe che nel mondo reale avrebbero probabilmente riconosciuto come tali.

Continua a leggere

GDPR – La nostra strategia per adeguare aziende ed enti

GDPR strategia per adeguare le aziendeNel post precedente “GDPR – 10 domande e risposte per capire come adeguare la tua azienda” abbiamo elencato 10 punti salienti del nuovo regolamento europeo in materia di privacy e trattamento dei dati personali che diventerà effettivo il prossimo 25 maggio 2018.

Ora che la scadenza si avvicina è giunto il momento di passare ai fatti ed presentare la strategia che abbiamo elaborato per supportare aziende ed Enti pubblici ad adeguarsi al nuovo GDPR, con la preziosa collaborazione di un consulente legale con grande padronanza della materia. Continua a leggere

GDPR, 10 domande e risposte per capire come adeguare la tua azienda

GDPR-10 domandeLa fatidica data del 25 maggio 2018 si avvicina e molti imprenditori e funzionari italiani non hanno ancora le idee chiare sul GDPR, il Regolamento dell’Unione Europea in materia di privacy e protezione dei dati personali che diventerà applicabile tra pochissimi giorni.
Non abbiamo la pretesa di essere esaustivi in una materia che è decisamente troppo vasta per essere sviscerata in poche righe, ma in questo post vogliamo di fare un po’ di chiarezza rispondendo, in maniera semplice e concisa, a 10 domande fondamentali sul GDPR.

Continua a leggere