HTTP e HTTPS come rendere sicuro il proprio sito senza farsi penalizzare da Google

HTTP SecureIl tuo sito web è sicuro?

Se il tuo sito internet richiede l’inserimento di dati sensibili quali ad esempio password, numeri di carte di credito o altre informazioni personali, devi sapere che da gennaio 2017 viene segnalato dal browser Chrome come sito non sicuro.

Chrome infatti, a partire dalla versione 56, ha iniziato a indicare come non sicure tutte quelle pagine web in cui sono presenti campi per inserire password o dati riservati che non utilizzano il protocollo HTTPS. Continua a leggere